Una Diva chiamata tristezza

Se hai voglia

ama per essere corrisposta

e regala a mani nude il mondo,

senza rimpiangere neanche un oceano sceso sulle tue innocenti guance. 

Se hai voglia

rimani sospesa tra le loro assordanti voci mentre la solitudine, 

come una diva,

si accende una lunga sigaretta

e ti batte una mano sulla spalla,

in cerca di compagnia. 

Avresti potuto fare finta di niente

e di curiosità: morire. 

Avresti potuto assumere le loro pose 

e sentirti vuota, 

privata della purezza della sofferenza. 

Ma oggi, 

hai deciso di ESSERE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: